Per svolgere attività di tiro a segno ludica e/o sportiva occorre iscriversi al Tiro a Segno Nazionale. L’iscrizione è volontaria e l’importo è annualmente stabilito dall’Unione Italiana Tiro a Segno. Al momento dell’iscrizione oltre al pagamento della quota annuale (anno solare) ed alla presentazione della documentazione richiesta, occorre svolgere in sede un corso di tiro sia teorico che pratico dove si apprenderanno le corrette norme di sicurezza e tecniche di base per effettuare l’attività di tiro presso i nostri poligoni. Superato il corso si potrà autonomamente svolgere attività di tiro con le modalità previste dal Regolamento e sotto la vigilanza degli istruttori di tiro.

Gli iscritti presso altre Sezioni TSN, per frequentare la nostra Sezione dovranno provvedere all’associazione, così come previsto dalle Nome Federali.